Contattaci           

Domande e Risposte

Chi è il Padre Francesco Maria della Croce Jordan?

Padre Jordan, era un giovane sognatore che molto presto guardava il mondo e sognava di una realtà migliore. Per questo motivo, divenne sacerdote e cominciò a sognare di cose più grandi. Sognò che tutte le persone sarebbero venute a conoscere Gesù, nostro Salvatore e così fondò la Società del Divin Salvatore nel 1881. Padre Jordan era un uomo che amava la vita, il mondo, la Chiesa e Dio. Ti invitiamo a continuare il sogno di Jordan con noi!


Chi sono i Salvatoriani?

I Salvatoriani sono il risultato dell'amore e il sogno di Padre Francesco Maria della Croce Jordan. Siamo una congregazione religiosa che cerca di far conoscere e amare Gesù come il Salvatore del mondo. Vogliamo coinvolgere tutti in questo sogno, in questo modo di vivere. Siamo presenti in più di 30 paesi, e vogliamo crescere ancora di più. Vieni a conoscerci!


Come faccio a diventare salvatoriana?

Se sei una persona che ama la vita e Dio, allora puoi essere salvatoriano. Tutto quello che dovresti fare è contattare un salvatoriano o mandarci una e-mail attraverso il nostro sito e ti contatteremo. Ti diamo il benvenuto perché vogliamo unire le nostre forze con te in modo che insieme possiamo fare conoscere e amare Gesù.


I Salvatoriani sono missionari?

Sì, i Salvatoriani sono missionari. Padre Jordan, il nostro fondatore, ha voluto una congregazione missionaria che sarebbe presente in tutti i luoghi, in tutte le parti del mondo. Per questo motivo, anche noi andiamo a incontrare persone in diversi paesi e nelle diverse realtà. Abbiamo uno spirito missionario e lo mettiamo in pratica in tutto il nostro lavoro. Ti inviatiamo a diventare un missionario salvatoriano!


"Io non vivo in una parrocchia salvatoriana. "Posso essere un salvatoriano?

Sì, certo che puoi! Siamo una comunità missionaria religiosa e guidiamo giovani di tutto il mondo. Se ti metti in contatto con noi, ti metteremo in collegamento con i Salvatoriani più vicini al tuo posto per iniziare un dialogo e un processo di discernimento vocazionale. Mettiti in contatto con noi!


END

Che cosa significa essere un salvatoriano?

La vita religiosa salvatoriana è un modo di vivere seguendo Gesù come il Salvatore del mondo. Essere un religioso salvatoriana vuol dire credere nella vita, avere fiducia nell'azione di Dio, essere pieno di speranza, coltivare nobili ideali, coinvolgere tutti nella costruzione di un mondo migliore. Un salvatoriano è uno che si sente salvato da Gesù, poiché egli è il suo amico, fratello e Signore, e quindi vuole condurre gli altri alla salvezza.

 

Perché diventare Fratello o Sacerdote o Diacono?

Religioso salvatoriano Fratello.
Il Fratello religioso è una persona che si consacra a Dio mediante i voti di castità, obbedienza e povertà dunque si consacra se stesso completamente a Dio con tutto il cuore e tutta la sua vita. Il Fratello religioso salvatoriano può contribuire alla salvezza delle persone, lavorando nella formazione di leader laici, nell'istruzione formale, nella direzione spirituale, nella pastorale giovanile, nei mezzi di comunicazione . Il Fratello religioso è colui che per mezzo della sua consacrazione scopre nuovi modi di condurre le persone a Cristo.

Religioso salvatoriano Diacono.
Il religioso Diacono consacra se stesso attraverso i voti di castità, obbedienza e povertà. Inoltre, partecipa al ministero ordinato nel suo primo grado, cioè il diaconato . Come diacono, dedica il suo tempo ai poveri, alle visite agli ammalati, ad amministrare i sacramenti del Battesimo e del Matrimonio, alla predicazione e l' annuncio del Vangelo, oltre alla collaborazione nella pastorale parrocchiale. Il Diacono religioso è colui che attraverso la sua consacrazione e del ministero serve il Popolo di Dio principalmente per mezzo del esercizio della carità.

Religioso salvatoriano Sacerdote.
Il Sacerdote religioso consacra anche se stesso a Dio attraverso i voti di castità, obbedienza e povertà. Inoltre, partecipa al secondo grado del sacramento dell'Ordine, il presbiterato. Egli è responsabile per il ministero parrocchiale, per la celebrazione dell'Eucaristia e del sacramento della Riconciliazione. Può aiutare molte persone ad incontrare Gesù e trovare la salvezza. Come sacerdote salvatoriano, serve con una spiritualità speciale, cioè con la spiritualità salvatoriana, che lo contraddistingue.

Franciscus Jordan

Nessun

tradimento, nessuna infedeltà, nessun freddo, nessuno scherno diminuisca il tuo fuoco!

Salvatoriani nel Mondo

Albania  Australia  Austria  Bielorussia  Belgio  Brasile  Camerun  
Canada  Colombia  Comore Congo  Ecuador  Filippine  
Germania  Guatemala  India  Inghilterra  Irlanda  Italia  
Taiwan  Tanzania  Ucraina  Ungheria  Venezuela